TORTA SALATA CON POMODORI E ORIGANO

Avete poco tempo per cucinare? Allora la torta salata con pomodori e origano è la soluzione che fa per voi. Si tratta di una ricetta velocissima che non richiede ingredienti troppo complicati né intingoli pesanti, ma non per questo è meno golosa. Vi serviranno soltanto i pomodori, che sprigionano tutti i sapori mediterranei, e l’origano, il cui profumo ne completa ed esalta il gusto. Il tutto su una base di friabile pasta sfoglia. In poco tempo porterete in tavola una torta golosa, fresca e adatta anche come schiscetta, fatta con ingredienti facili da trovare in tutte le stagioni. Scopri come preparare la torta salata con pomodori e origano.

Varianti

La preparazione della torta salata con pomodori e origano ha infinite varianti. Partendo dalla ricetta qui descritta potete apportare moltissime modifiche. Ad esempio, potete aggiungere le zucchine oppure un formaggio, come l’emmenthal, l’edamer, la mozzarella o la feta. Per praticità usiamo una pasta sfoglia già pronta, ma se avete tempo (e pazienza) potete prepararla voi stessi usando farina, acqua, sale e burro.

Preparazione

La torta salata con pomodori e origano si prepara in un batter d’occhio.

  1. Come primo passaggio prendete uno stampo rotondo da 24 cm, rivestitelo con la carta da forno e srotolate la pasta sfoglia, facendo aderire bene i bordi.
  2. Fatto ciò, bucherellate la base della pasta con i rebbi di una forchetta, poi ricoprite con la passata di pomodoro e passate allo step successivo.
  3. Lavate bene i pomodori, tamponateli con la carta assorbente da cucina e tagliateli a fette spesse circa 1 centimetro.
  4. Disponete poi le fette di pomodoro su tutta la superficie della torta, avendo cura di lasciare liberi i bordi.
  5. A questo punto, cospargete i pomodori con l’origano, aggiungete un pizzico di sale e il pepe nero macinato di fresco e irrorate con un filo abbondante di olio extravergine d’oliva.
  6. Una volta portato a termine questo passaggio, preriscaldate il forno a 200°C, quindi infornate la torta e cuocetela per 20-25 minuti o fino a quando la superficie imbrunirà leggermente.
  7. A cottura ultimata, sfornate, rimuovete la carta da forno e lasciate intiepidire la torta per qualche minuto prima di tagliarla.

La torta salata con pomodori e origano si conserva in frigo per circa due giorni.

Leggi anche Menù per la prima comunione: consigli e idee

Potrebbe interessarti Torta camilla light: la ricetta

2024-06-16T11:14:50Z dg43tfdfdgfd